Piede piatto

Opuscolo divulgativo “Il Piede Piatto”

Il Piede Piatto Lasso Infantile rappresenta la stragrande maggioranza dei Piedi Piatti nei bambini.
Si caratterizza per l’assenza di patologie o deformità, e per il fatto di essere solamente un PIEDE DEBOLE.
Infatti il piede, “naturalmente” piatto nei bambini fino a circa i tre anni di età, durante la crescita EVOLVE verso la formazione del cosiddetto “arco plantare”, A PATTO CHE esso abbia la possibilità di poter godere di tutte le stimolazioni motorie previste dalla NATURA (correre, saltare, arrampicarsi…).

Se tutto questo manca, e se anzi a questo piede vengono applicati plantari o viene costretto in scarpe alte e rigide, ecco che il piede, invece di evolvere naturalmente verso una forma o perlomeno una FUNZIONE soddisfacente, “resta piatto”: ma questo piede piatto, essenzialmente “solo” DEBOLE, ha bisogno solo di essere rafforzato, per arrivare a quella completezza funzionale per la quale esso è stato previsto.
Questa è la ragione per cui, di fronte ad un Piede Piatto Lasso Infantile, l’unica VERA soluzione è RIDARE A QUESTO PIEDE CIÒ CHE GLI È MANCATO: stimolazioni variegate e potenti, quali quelle offerte dall’ambiente naturale, e che possono essere artificialmente riprodotte mediante GLI ATTREZZI, grandi e piccoli, DELLA GINNASTICA CLASSICA.